Esercitazioni di matematica anticipate

L’esercitazione di matematica con il prof. Salomone ( -.- ) è stata anticipata a domani 31 ottobre 2006 per non perdere la lezione del 1 novembre. Sono proprio curioso di vedere come andrà a finire questa volta…

Annunci

30/10 Di cosa si è parlato oggi in aula

Allora oggi giornata ricca di sorprese ed annunci. Innanzitutto il professor Greco sarà sostituito per alcuni giorni (si vocifera una ventina) dal professor Matarazzo. Oggi sono state prese le firme per avere un’idea del numero di persone che decidono di fare la prova in itinere di matematica (confermata per sabato 18/11) ed è stato definito il programma che verrà inserito nel compito, ovvero tutto quello trattato fino ad adesso esclusi i limiti. Per apporre la firma rivolgersi a Sciuto Emilia oppure a Macaluco Alessandro (non so se si scrive così, non ho sentito bene in aula).

Ed ora i temi trattati in aula:

Storia Economica
La Gran Bretagna nel periodo tra il 1700-1900. Prima e seconda rivoluzione industriale

Ragioneria Generale
Le vendite di beni. I costi di trasporto. Gli acquisti di servizi.

Matematica Generale
I limiti e loro proprietà.

Dunque giornata parecchio intensa, sia per le lezioni che per le novità, sono tornato a casa parecchio stanco, quindi per adesso mi fermo qui, al prossimo post i commenti sulla giornata di oggi.

Una nuova moda

A quanto pare il professor Salomone ha fatto scuola 😀 Anche oggi si è verificato lo stesso episodio di ieri. Dopo tre quarti d’ora di lezione la professoressa incaricata di sostituire DiDio per l’esercitazione di Ragioneria se ne è andata offesa evidentemente dal rumore perpetuo in aula magna. Purtroppo non ho potuto assistere alla scena in quanto sto ancora maluccio, se qualcuno avesse qualcosa da aggiungere lasci un commento e provvederò ad aggiornare il post. La prossima volta tocca a noi andarcene via indignati…

Cosa è successo alle esercitazioni di matematica del 25/10

Io rimango sempre più perplesso su come vanno le cose in questa facoltà…Premetto che la cosa mi è stata raccontata (‘na volta che mi assento per malattia succedono le cose migliori ihihihih), dato che come ho già scritto sono rimasto a casa a letto 😦 per cui se qualcuno si accorgesse che c’è qualcosa che non corrisponde alla realtà lo faccia presente in un commento a questo stesso post :

Oggi il professor Salomone prima di iniziare l’esercitazione ha detto:
“Vi do 20 secondi di tempo per sistemarvi e sedervi!” ed ha cominciato a contare…non l’avesse mai nemmeno pensato di farlo! Verso la fine del conto alla rovescia ecco che tutta l’aula inizia un coro che accompagna il professore e, scoccato l’1, si sono sprecati i festeggiamenti per il buon anno! Il nostro insegnante per tutta risposta se ne è andato, parecchio scocciato a quanto pare, lasciando come si suol dire in 13 tutti quanti. Si pensava che avesse preso la macchina e se ne fosse tornato a casa, invece è stato visto parlare con i professori (quelli che ci fanno lezione di Matematica per intenderci) fuori dal palazzo fortuna e c’è stata un’ennesima corsa ad accaparrarsi di nuovo i posti migliori. Segue ramanzina con i nostri docenti che ci ricordano cosa vuol dire stare in aula e che nessuno è disposto a levarsi la vita per fare lezione e se si dovesse ripetere l’accaduto il corso verrebbe sospeso. In ogni caso questa lezione sarà recuperata. Tutti a casa.

Io penso che un po’ più di ironia da parte del professore (e non una reazione plateale e conclamata, alle quali peraltro ci ha abituati) avrebbe rilassato sicuramente l’ambiente, d’altra parte l’aula è piena di gente maleducata e cafona che non ha niente da fare che rompere le palle a quelli che vorrebbero davvero seguire. Ma quello che mi chiedo è:

  1. Come mai gli episodi di confusione accadono solo con Greco e Salomone e non per esempio con Catalfo o DiDio?
  2. Chi si scatena in queste occasioni ha forse paura di un professore piuttosto che di un altro e si permette dunque di fare casino solo quando san che ce ne si può approfittare?
  3. Il professor Greco magari dovrebbe cambiare metodo con cui affrontare la lezione ed anche avere un po’ più di polso , ma poi siamo sicuri che ci converebbe?
  4. E’ vero o no che il rispetto deve essere reciproco? Salomone si rivolge all’aula con un po’ troppa superbia e questo provoca giustamente un atteggiamento ostile da parte degli studenti ed alcuni dei suoi metodi sono lontani dall’essere definiti didattici.
  5. E’ giusto essere più di 400 in un aula che contiene 340 posti (non li ho contati, lo disse Salomone alla prima esercitazione) e stare sulle scale, occupare le uscite di sicurezza? Come si può pretendere di sistemarsi in fretta se devo scavalcare una decina di miei colleghi e stare attento a non dargli ginocchiate sulle gengive? Come si può pretendere chi ci sia assoluto silenzio? Almeno le urla di dolore sono permesse?

NON E’ IL PROFESSORE A DOVER SOSPENDERE LE LEZIONI, SIAMO NOI CHE DOVREMMO FARLO PER MANCANZA DELLE STRUTTURE ADATTE E DELLE CONDIZIONI BASILARI DI SICUREZZA, ma a conti fatti non ci conviene per un cazzo, ci sentiremmo dire che ci sono i lavori in corso e ci convincerebbero che hanno ragione loro ed avremmo perso una lezione per niente. Non ne posso più.

26/10 Di cosa si è parlato oggi in aula

Oggi purtroppo non ho potuto seguire la lezione in quanto sto parecchio male e costretto a letto da un’odiosa influenza accompagnata da bronchite e tracheite…Domani provvederò a farmi dare gli argomenti da un nostro collega, ma se qualche volontario vuole mandarmi quello che si è fatto oggi in classe puo’ lasciare un commento a questo post oppure mandarmi un’email.

Data della prova in itinere di matematica

A meno di rettifiche da parte del professore la data della prova in itinere di matematica sarà il 18 Novembre 2006. La prova sarà riservata agli studenti del primo anno e i benefici derivanti da essa varrano fino a Gennaio, chi non riuscirà a darsi la materia entro il primo periodo di esami dunque perderà i privilegi derivanti dal fare la prova.

24/10 Di cosa si è parlato oggi in aula

Intanto un’avvertenza: l’esercitazione di matematica domani probabilmente nonostante le elezioni ci sarà, dato che l’aula magna di palazzo fortuna non dovrebbe essere sede di seggio.
Inoltre la professoressa Cassar ha passato un foglio per mettere le firme per la prova in itinere di storia, dicendo che gli sarebbe servito per avere un’idea del numero di persone che parteciperanno alla prova e dividere la cosa in più turni. Domani probabilmente il foglio ripasserà, dunque chi non ha firmato credo avrà la possibilità di farlo.

Ecco quello di cui si è trattato in aula:

Storia Economica
Declino dell’Italia nel ‘600 e sviluppo dei Paesi Bassi. (Ndr. oggi ho scoperto che l’economia mondiale girava attorno ai panni-lana, la prof avrà ripetuto questa parola un milione di volte…che ancora non ho capito che ca**o sono)

Ragioneria Generale
Ripresa del discorso sugli acquisti e precisazioni sui beni imponibili, esenti e non imponibili.

Matematica Generale
Insiemi numerici e loro proprietà. Punti di accumulazione ed intorni. Teorema di Bolzano-Weierstrass. Concetto di funzione. Introduzione alle disequazioni.