Quando il troppo stroppia. Cronache di uno sclero.

Questo post lo scrivo per raccontare un episodio che secondo me deve essere divulgato per evitare altri comportamenti del genere, che a lungo andare possono danneggiare tutti.

Oggi il professor Greco ha avuto un impegno ed ha chiesto al proferssor Milici di sostituirlo. Una volta entrato un coro deciso di “NOOOO” da parte di una fetta dell’aula lo ha accolto. Poco prima di iniziare la lezione è uscito dalla classe per un attimo e un folto gruppo di studenti  (circa una 50ina) ha deciso improvvisamente che non avrebbero seguito la lezione e contemporaneamente si sono alzati e se ne sono andati; tutto questo di fronte agli occhi sbigottiti del professore. Una volta rientrato in aula il nostro docente è letteralmente sclerato (eh beh), lamentando la maleducazione di quelle persone, sbattento microfono e sedia un po’ per tutta la cattedra, dicendo che avrebbe preso le presenze e dando dello “stronzi” a coloro che si sono allontanati in quella maniera. A questo è seguito un minidibattito nel quale alcuni tra gli studenti rimasti a sedere hanno fatto notare che non se la poteva prendere con coloro che erano restati, e il professore ha confermato che non l’aveva con i presenti. Dopo un primo momento di confusione la lezione è cominciata, un gelido silenzio era ormai calato tra le mura dell’aula. Dopo la pausa riprende la spiegazione, ma evidentemente la tensione del professore non si era placata come si sarebbe potuto pensare e, dopo ripetuti sguardi chiaramente intellegibili, ha cacciato fuori dall’aula due ragazze che stavano parlando. Milici, percorrendo le scale, si è avvicinato a loro e le ha costrette ad andarsene. Per giustificare il proprio comportamento una delle due malcapitate è riuscita addirittura a dire: “E ci credo allora che una 50ina di persone se ne vanno se fa così”…O.o…cazzo…In questa occasione il professore ha mantenuto la calma, facendo solo qualche commento sull’educazione di queste ragazze e sui metodi didattici da seguire. La lezione è poi proseguita fino alla fine senza ulteriori stravolgimenti.

I miei commenti su questi fatti:

  1. Chi se ne è andato avrebbe anche potuto aspettare per lo meno la pausa e non avrebbe scatenato nessuna reazione da parte del professore, tesi sostenuta anche da quest’ultimo
  2. La reazione iniziale del professore e le parole che sono state dette a mio parere sono state un po’ troppo forti, anche se dettate dalla situazione e con tutta la ragione. Tuttavia hanno ottenuto l’effetto desiderato
  3. Anche per quanto riguarda l’uscita delle due ragazze il modo è stato brusco (anche se niente rispetto a prima), ma in questo caso sinceramente ho provato un minimo di godimento, dato che sono sempre le stesse a disturbare la lezione, e quel continuo cianciare dietro le spalle è la cosa più fastidiosa che possa esistere quando si tenta di seguire la spiegazione. In questo quindi dò ragione al prof. e non ci si può permettere di rispondere con quel tono ad una persona a cui, volenti o nolenti, si deve rispetto.

Carusi siamo all’Università, ma ancora dobbiamo fare ste male cumparse? E non è mica il primo episodio! Anche stamattina con il prof. Catalfo, uno sguaiatissimo “BASTAAA” ha interrotto la lezione, con tanto di disappunto da parte del professore che ha preferito sorvolare, lo stesso professore che appena vede le facce stravolte di noi studenti termina mezz’ora prima di spiegare (e questo accade praticamente sempre). Io devo dire che mi sono vergognato, potrei risultare impopolare esprimendo questi pareri, apparire addirittura lecchino, ma è quello che penso e sono sicuro che molti saranno d’accordo con me.

Insomma la partita studenti-professore oggi è finita 1-1 per quanto riguarda gli insulti, ma agli esami ci sarà un netto 0-2345346 😀

Annunci

5 Risposte to “Quando il troppo stroppia. Cronache di uno sclero.”

  1. miky Says:

    secondo me il professore ha pienamente d accordo la maleducazione è una cosa ormai TROPPO diffusa….bisogna avere rispetto! se si ci si aspetta rispetto!perchè nn proviamo a metterci nei panni del prof??? cmq speriamo nn avvenga piu! ciao

  2. macchiii Says:

    micky ma chi sta ricennu???

  3. miky Says:

    scusate mi sono spiegato male volevo dire sono pienamente d accordo con il professore…ecc ecc

  4. Serverless Says:

    Io non ho parole…

  5. andrea Says:

    d’accordo con te…l’università ormai è un posto solo x fare farsa e nn va bene!!invece xchè nn pensiamo a conoscerci un pò meglio tradi noi visto che ci sono anche dei comportamenti nn tanto gradevoli fra di noi!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: